European Tea Show 2019


Torino, 21-24 Novembre

Junko Hosomi

La Maestra del Tè Junko Hosomi fa parte della Scuola Urasenke da più di 30 anni dove è istruttore di Chanoyu e, dal 2006, direttore generale della Urasenke International Association.

È inoltre artista professionista e opera in diversi ambiti, dedicandosi principalmente alla cerimonia del tè tradizionale, all’Ikebana (composizione floreale), alla pittura a inchiostro (Sumie), alla calligrafia e alla musica.

Vanta anche una carriera davvero singolare. È una delle 7 migliori istruttrici del sistema di gestione Lean (TOYOTA) certificato dalla TOYOTA MOTOR COMPANY e ha lavorato a stretto contatto con grandi aziende nel settore automobilistico.

Per quanto riguarda la sua carriera nella cerimonia tradizionale del tè giapponese, nel 2007 è stata responsabile della traduzione e della pubblicazione di “Un vocabolario Chanoyu", il primo dizionario sul tè tradizionale giapponese a cura della Scuola Urasenke e, nel 2012, del “Manuale Urasenke della Chado". È membro della Chanoyu Bunka Gakkai (Academic Society) e di alcuni gruppi di ricerca “Shinchakai (Tea Society dell’Università di Kyoto".

È stata invitata a numerosi eventi internazionali come relatrice e maestra di cerimonia per spiegare e presentare la bellezza e lo spirito della cultura del tè tradizionale giapponese nel mondo.

È stata invitata due volte in Italia. La prima, per la cerimonia commemorativa del tè a Città del Vaticano, accompagnata dal 15° Gran Maestro del tè di Urasenke, Hounsai. In seguito per il Festival della Settimana Giapponese a Firenze.

Si dedica alla pittura a inchiostro e alla calligrafia e ha vinto numerosi premi internazionali, tra cui nel 2018 il Newcomer Encouragement Award all’11° edizione del New Asia Art Creative Exhibition e, nel 2019, il Newcomer Encouragement Award alla 9° Mostra Internazionale di pittura a inchiostro a Beijin.

Inoltre, è pianista e cantante professionista, invitata ad esibirsi all’estero come, ad esempio, a Las Vegas. Ha iniziato lo studio del pianoforte a 3 anni e ha approfondito la musica per tutta la vita.

La sua mission è collegare queste sue attività per ispirare le generazioni future.

Programmazione Attività con Junko Hosomi

Sabato 23 novembre, dalle 10:30 alle 11:30
Sumi-e, la pittura a inchiostro giapponese: guardare la natura e la bellezza nella consapevolezza interiore

Il Sumi-e venne introdotto in Giappone dai monaci Zen oltre cinque secoli fa per rappresentare la natura nella sua forma più pura, essenziale.

I partecipanti, guidati dalla Maestra di Cerimonia e di Pittura Junko Hosomi, impareranno i segreti della pittura a inchiostro. Per cimentarsi nella forma d’arte Sumi-e non è necessario avere talento o grande tecnica. Tutti possono imparare seguendo le indicazioni e i modelli tracciati dalla Maestra, entrando in sintonia con il suo spirito e le sue intuizioni.

Il materiale verrà fornito ai partecipanti per la durata del workshop.

Domenica 24 novembre, dalle 10:30 alle 11:30
Lo Zen e l’arte giapponese del tè

Il tè ha una parte rilevante nella cultura tradizionale giapponese. Con la Maestra di Cerimonia Junko Hosomi andremo alla scoperta dello spirito Zen contenuto in una tazza di tè.

Quali sono e come predisporre gli utensili per preparare il Matcha secondo la tradizione.